Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, Jarvis svela: “non siamo interessati solo a Vinales”

LaPresse/EFE

Non solo Maverick Vinales nei progetti della Yamaha per il futuro: se Jorge va via sono diversi i piloti che interessano al team di Iwata

E’ andata di scena ieri sera la seconda sessione di prove libere ad Austin. Dopo la bellissima prestazione di ieri pomeriggio di Marc Marquez che ha chiuso la prima sessione di prove col miglior tempo, ieri sera lo spagnolo si è confermato il più veloce, quasi inarrivabile. Alle sue spalle si sono piazzati Andrea Iannone e Maverick Vinales. Jorge LorenzoValentino Rossi si classificano invece rispettivamente quarto e quinto.

jarvisA tenere banco però è soprattutto il mercato: dopo la decisione di Valentino Rossi di rinnovare con la Yamaha, si attende il verdetto di Jorge Lorenzo, rimanere col team di Iwata o trasferirsi in Ducati? Intanto la squadra giapponese pensa a chi portare con sè nel caso in cui il campione del mondo in carica di moto gp decidesse di andar via. Non si fa altro che parlare di Maverick Vinales ma il managing director della Yamaha mette in chiaro che non c’è interesse solo per lo spagnolo della Suzuki: “non c’è ancora un’offerta Yamaha per Viñales, ma è uno dei piloti che ci interessano molto. Non è il solo però. La scelta sarà tra un pilota giovane, col potenziale tale da lottare in futuro per il Mondiale o uno più esperto, che possa fare risultati più immediati“, ha dichiarato Lin Jarvis come riportato su “La Gazzetta dello Sport”.