Domenica 11 Dicembre

Moto Gp, Dall’Igna: “importante il terzo posto di Iannone, Dovizioso sfortunato”

Luigi Dall’Igna commenta la gara di ieri ad Austin tra la gioia del terzo posto di Iannone e il dispiacere per la sfortuna di Andrea Dovizioso

E’ andato di scena ieri il terzo appuntamento della stagione 2016 di Moto Gp. Sul circuito COTA, ad Austin, in Texas, ha trionfato, come da pronostico, Marc Marquez, seguito da Jorge Lorenzo e Andrea Iannone. Sfortunati invece Valentino Rossi e, soprattutto Andrea Dovizioso, messi ko da due cadute differenti ma ugualmente “dolorose”.

Iannone-DallIgna-DoviziosoFelici a metà quindi in casa Ducati: “il podio di oggi ci ripaga, almeno in parte, della delusione di domenica scorsa in Argentina. Iannone ha disputato una gara intelligente, senza commettere errori, ed ha portato a casa un terzo posto importante per il suo morale e per quello di tutta la squadra“, ha spiegato Luigi Dall’Igna al termine della gara. “Dovizioso è stato davvero sfortunato, perché anche in questa occasione stava facendo una bellissima gara ed è stato purtroppo coinvolto nella caduta di Pedrosa mentre era in terza posizione. Per fortuna Andrea non ha subito conseguenze fisiche di rilievo e adesso, smaltita la comprensibile delusione, ci metteremo al lavoro con lui per preparare al meglio il GP di Jerez. Anche ad Austin la Desmosedici GP ha dimostrato la sua competitività e quindi torniamo in Europa consapevoli di avere fatto un buon lavoro in questo inizio di stagione”, ha concluso il direttore generale della Ducati.