Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, che beffa per Lorenzo! La Yamaha insiste per terminare le FP4 e lui scivola [VIDEO]

Jorge Lorenzo cade durante gli ultimi quattro minuti di FP4, disputati anche dopo le insistenze del team Yamaha

Caos in Argentina. Dopo la bandiera rossa sventolata a causa dell’esplosione della gomma posteriore di Scott Redding durante la quarta sessione di prove libere sul circuito di Termas de Rio Hondo, ai piani alti della Moto Gp si è deciso di percorrere gli ultimi 4 minuti rimasti. Pare che sia stata la Yamaha a insistere di far disputare ai piloti quei pochissimi minuti rimasti delle FP4 e, proprio in questi 240 secondi ecco arrivare la beffa per Jorge Lorenzo: il campione del mondo in carica è scivolato, e ha dovuto dire “addio” alla sua moto, ammaccata. Il maiorchino dovrà “accontentarsi” della moto di riserva per le qualifiche che andranno di scena a breve.

Ecco il video della caduta di Lorenzo: