Mercoledi 7 Dicembre

Moto Gp: Calimero Dovi e il suo futuro in RossoDucati

LaPresse/EFE

Camomillo Pedrosa lo ha incornato, Calimero Dovi troppo sfortunato: inciderà sul suo futuro?

Lo ha incornato. Il torero Camomillo ha preso la mira, caracollando prima di stendersi, e lo ha centrato in pieno. Mammamia che botta! Da spaventare tutti. Da spezzare in due gambe, moto, schiena. Chi va in moto ha tremato. Poi, capito che nelle sfiga era tutto ok, sono venuti a galla i possibili pensieri Made in Audi.

pedrosaA vederlo, nel box, ancora una volta “out” per colpe non sue, ancora una volta con quello sguardo triste e malinconico, ancora una volta fuori dai giochi, la domanda nasce spontanea. Davvero si vuol confermare Calimero Dovi? Occorre pensarci bene. Lasciare la sella dell’anno prossimo a un pilota che in carriera la fortuna non l’ha proprio mai vista, dovendo invece puntare a vincere contro i giapponesi nel prossimo anno, è un rischio. Chiaro che nessuno in casa Ducati lo dirà mai apertamente, ma una riflessione in merito i vertici la faranno sicuramente. Da un lato uno Iannone irruente e vincente (mentalmente) contro un Dovi remissivo e sfortunato (da troppo tempo). Che fare? Chi mettere a lato del martello Jorge la prossima stagione? Staremo a vedere. E vinca il migliore.