Sabato 10 Dicembre

Moratti, l’Inter e i cinesi: “io nuovamente Presidente? Ecco tutta la verità…”

LaPresse/Spada

Massimo Moratti torna a parlare della ‘sua’ Inter, tra la possibilità di tornare Presidente alla cessione delle proprio quote ai cinesi

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Nuovi capitali freschi per tornare presto grande. E’ questo il ragionamento che sta alla base dei vertici societari dell’Inter: Erick Thohir ha più volte dichiarato di cercare nuovi soci di minoranza che lo affianchino nella sua avvenuta nerazzurra e anche Massimo Moratti (proprietario ancora del 30% del club) sembra essere sulla stessa linea d’onda. “I cinesi? Offerta da valutare. Se fa bene al club, potrei accettare. Si parla del 20%, per ora io non mi sto muovendo. Vediamo le loro intenzioni”, le parole rilasciate dall’ex Presidente nerazzurro Moratti alla Gazzetta dello Sport. Che non si limita qui… “Sarei pronto a cedere parte delle mie quote, ma solo se capissi che la cosa servirebbe a rafforzare l’Inter. Io nuovamente al timone dell’Inter? Magari sarà felice qualche nostalgico, ma al momento non posso che smentire”. Più facile, invece, che lo stesso Moratti ceda tutta le sue quote a Thohir: “c’è un patto – conferma Moratti alla Gazzetta – che stabilisce un’opzione con la quale a metà novembre posso cedere il 29.5% delle azioni a Thohir ad un prezzo già stabilito”.