Venerdi 9 Dicembre

Moratti, il (nuovo) futuro all’Inter e una frase che fa riflettere: intrigo nerazzurro!

LaPresse/Piero Cruciatti

Ospite della Domenica Sportiva, l’ex proprietario dell’Inter Massimo Moratti si mostra abbastanza enigmatico (nonostante le smentite di rito) sul suo ritorno da Presidente nerazzurro

LaPresse/De Grandis

LaPresse/De Grandis

Moratti-Inter, il gran ritorno? – Torno o non torno? Il dubbio che tormenta le notti di Massimo Moratti è ormai lo stesso da settimane. Il piano per riprendere la maggioranza delle quote dell’Inter è già stato stilato da tempo, eventualità che lo stesso Thohir (sempre più deciso a fare un passo indietro) accoglierebbe senza opposizione alcuna. “Il mio incontro con il presidente? Tutte le volte che viene a Milano stiamo insieme, quindi non è una novità. Per quanto riguarda i suoi movimenti e quelli di altri gruppi, credo che Thohir sia estremamente intelligente nel capire eventuali possibilità come ho fatto io con lui, ma per il momento non credo ci sia niente di concreto”, ha dichiarato Massimo Moratti dagli studi della Domenica Sportiva.

FRANCK FAUGERE

FRANCK FAUGERE

Enigma nerazzurro – L’ex Presidente nerazzurro ha poi parlato del momento della squadra: “Mi sembra che la squadra si stia riprendendo bene, credo che se continua così abbia speranze di arrivare in Champions. Thohir dice che Mancini resta? Sì, lo credo anch’io”. Poi una frase abbastanza enigmatica sempre sul suo possibile ritorno ai vertici dell’Inter: “io di nuovo Presidente? No, io ero abituato a decidere a mio rischio. Rischiare per conto di terzi non è mia abitudine”. Una smentita che convince poco. E l’intrigo nerazzurro prosegue…