Venerdi 9 Dicembre

Milan, Brocchi-Bacca e il cambio della discordia: “ecco cosa mi è dispiaciuto”

LaPresse/Valerio Andreani

Brutta reazione al momento del cambio per l’attaccante colombiano: e in casa Milan scoppia la prima grana tra Brocchi e Bacca, ecco la ricostruzione

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Brocchi-Bacca, polemica rossonera – Troppo brutto per essere vero. L’esordio a San Siro di Cristian Brocchi sulla panchina del Milan è tutt’altro da incorniciare, con i rossoneri che non vanno oltre lo zero a zero contro il Carpi e salutano San Siro tra i fischi ormai avviliti dei tifosi. Ma ad accendere la serata rossonera è la brutta reazione di Carlos Bacca al momento della sostituzione: l’attaccante colombiano no ha gradito il cambio ed ha reagito male sfidando con lo sguardo il proprio allenatore e rientrando negli spogliatoi senza nemmeno passare dalla panchina. “A me dispiace solo che non abbia dato la mano a Menez, è un qualcosa che non succederà più, lui ha reagito male. Dobbiamo avere un unico obiettivo, non bisogna pensare all’io ma al gruppo. Io penso al gruppo, per me il discorso è chiuso qui. La speranza è che non succeda più una cosa del genere, le parole di Cristian Brocchi rilasciate a Scky Sport nel post gara.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Delusione Boateng  – Tra i peggiori in campo anche Kevin Prince Boateng, schierato per la prima volta in stagione dall’inizio come trequartista: “Ha sempre avuto un atteggiamento positivo, si è allenato molto bene. Oggi era alla prima da titolare, ha fatto qualcosa di buono, ha trovato delle difficoltà ma non dimentichiamoci che nel giro di pochi giorni ci può essere una svolta. Dobbiamo credere in quello che si fa”.