Venerdi 9 Dicembre

Marotta, porte in faccia a Ibrahimovic: “Juventus ha filosofia diversa”

LaPresse/REUTERS

L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta chiude le porte in faccia ad un possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic

LaPresse/PA

LaPresse/PA

C’è chi dice no… Nella corsa a Zlatan Ibrahimovic, in scadenza di contratto il prossimo giugno con il Paris Saint Germain, si sono iscritti tutti i maggiori club europei tranne la Juventus“è un grandissimo campione, abbiamo la nostra filosofia e come tale cercheremo di creare una strategia. Fino ad ora abbiamo puntato su una linea giovane e cercheremo di continuare su questa linea. Ibrahimovic ha un contratto rilevante che nessuna squadra italiana può permettersi. Tra l’altro potrebbe restare al Psg, ma noi abbiamo una filosofia diversa”, le parole dell’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta poco prima dell’inizio della sfida con l’Empoli poi vinta grazie ad un gol di Mandzukic. In casa Juventus il dopo Morata è già iniziato, ma – almeno stando alle parole del dirigente bianconero – non sarà di certo Ibrahimovic a sostituire lo spagnolo che  fine anno tornerà al Real Madrid.