Giovedi 8 Dicembre

“Maldini era il Milan”, il toccante ricordo di Galliani

Federico Tardito

A pochi minuti dall’inizio della sfida con l’Atalanta, l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani ricorda con commozione Cesare Maldini

Un ricordo leale, sincero, profondo. Al di là della maglia, ogni oltre epoca. Adriano Galliani, amministratore delegato rossonero, a pochi minuti dall’inizio della sfida tra Atalanta e Milan (oggi con il lutto al braccio), ricorda Cesare Maldini ai microfoni di Premium Sport: “Lui e Cruyff, assolutamente due campioni grandissimi. Ovviamente siamo toccati dalla scomparsa di Cesare Maldini, capitano del Milan e primo italiano a sollevare la Coppa dei Campioni, tanti ricordi. Da ragazzo andai a Chiasso a vedere la finale contro il Benfica perchè in Italia era trasmessa solo in differita. A suo figlio Paolo ho detto come suo padre fosse il Milan. Cesare è stato per noi capitano della prima Champions, di tanti scudetti”.