Martedi 6 Dicembre

Le chiacchiere in libertà dei piloti di Formula 1

I piloti di Formula 1 hanno cenato insieme, ieri, a Shanghai. Di cosa avranno parlato?

Ci piacerebbe davvero tanto poter cenare coi piloti di Formula 1, come è successo a Shanghai in questi giorni. Sedersi a tavola con Hamilton, Rosberg, Massa, Vettel, Alonso, Verstappen e così via. Ordinare antipasto, primo e dolce, saltando il secondo per non appesantirsi troppo. E ascoltare. Già, ascoltare. Chissà di cosa parlano i piloti quando cenano. Abbiamo ben presenti gli argomenti di cui si parla nelle cene fra amici, magari post-partita di calcetto, o dopo-tappa-ciclistica: donne, lavoro, e ancora tanto sport. Sempre. Comunque. Da tempo immemore, questi gli argomenti preferiti ai tavoli di gruppi di uomini. Ma stiamo parlando di uomini “comuni”. Non di frecce velocissime, di piloti abituati al limite, di atleti sempre in forma. Stiamo parlando di uomini che guadagnano cifre iperboliche, che viaggiano il mondo, che hanno spesso aerei privati. Ecco, viene da chiedersi: di cosa parleranno fra loro Massa e Alonso quando si trovano di fronte a cena? E di cosa discuteranno Rosberg e Verstappen mentre mangiano un piatto di spaghetti a Shanghai? E quali argomenti tratteranno Hamilton e Ricciardo durante il trittico dolce-caffè-ammazzacaffè? Donne? Motori? Sport? Circuiti? Contratti? Macchine? Boh…….certo ci piacerebbe molto saperlo.