Venerdi 9 Dicembre

Kondogbia riaccende il derby: “io come Touré, Inter scelta naturale. Milan? Parla la classifica…”

LaPresse/Spada

Geoeffrey Kondogbia, centrocampista francese dell’Inter riaccende il derby di mercato con il Milan e svela: “mi piacerebbe giocare con Yaya Touré”

Un duello di mercato senza esclusioni di colpi, poi il verdetto del campo (fino a questo momento) che non giustifica il derby tra Inter e Milan. Non è stata una stagione facile, la prima nella nostra Serie A, per Geoffrey Kondogbia: “Posso fare meglio però sono giovane e di fronte a me ho tempo per dimostrare quello che valgo. I 30 milioni? Questa è una situazione che conosco e che ho già provato: a 21 anni sono passato al Monaco per 20 milioni e quindi a luglio sapevo a cosa sarei andato incontro. Psicologicamente non mi sono mai fatto condizionare”, le parole del francese rilasciate al Corriere dello Sport quest’oggi.

Kondogbia parla poi della preferenza nerazzurra in estate: “pentito di aver scelto l’Inter e non il Milan? La classifica risponde per me. Rifarei la stessa scelta, una decisione naturale alla quale non ho neppure pensato”. Pensiero finale anche su Roberto Mancini:è un allenatore che mi ha dato molta fiducia, colui che mi ha convinto a venire all’Inter. Voglio far bene per sdebitarmi. Io come Tourè? Mi piacerebbe, ma adesso sta a me difendere, attaccare e segnare come Touré. Le caratteristiche le ho. Adesso però devo lavorare e migliorare perché ho solo 23 anni. Io e Touré compagni all’Inter il prossimo anno? Sarebbe bello, un vero sogno”, alcuni tratti dell’intervista riportati da CalcioMercato.com