Lunedi 5 Dicembre

Juventus, è già tempo di mercato: da Morata al sostituto di Marchisio, le ultime

Claudio Marchisio - calciatore

L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta svela le strategie del gruppo bianconero: da Morata a Pogba passando per il sostituto di Marchisio

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus è già tempo di mercato – Quinto Scudetto consecutivo ormai davvero ad un passo, ma in casa Juventus non sembra nemmeno esserci tempo per festeggiare. La società bianconero pensa già a pianificare la stagione, idee, nomi, rinforzi per un nuovo assalto alla Champions League – il vero cruccio bianconero – nella prossima stagione. “Il nostro obiettivo principale è quello di costruire un gruppo di made in Italy per darci una garanzia e continuità fatta da professionisti di altissimo livello. Oltretutto questi vecchietti dimostrano di essere all’altezza e siamo certi che potranno recitare ancora un ruolo importante. Abbiamo inserito un giovane importante come Rugani e andremo a cercare in Italia prima di tutto elementi destinati a questo reparto. Se non troveremo in Italia cercheremo in Europa però è normale che noi dovremo cogliere tutte le opportunità”, eccole le linee guida di Beppe Marotta rilasciate ai microfoni di Premium Sport e riportate da TuttoMercatoWeb.com.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus-Marchisio, sostituto cercasi – L’amministratore delegato bianconero entra poi nello specifico parlando anche di alcuni singoli: “Anche noi vogliamo fare una squadra competitiva e quindi Pogba è una pedina fondamentale. Morata? Noi vogliamo fare una cosa veloce, volevamo pianificare la campagna trasferimenti il più in fretta possibile. E’ chiaro che il Real adesso è in lotta per il titolo e la Champions League e quindi le strategie non le hanno ancora delineate e definite, è comprensibile. Marchisio? Siamo certi che prenderà il suo posto con sicurezza e valuteremo insieme un modo per sostituirlo. Non prenderemo un sostituto solo per lui, prenderemo un centrocampista con qualità eclettiche ma questo lo valuteremo più avanti”.