Domenica 4 Dicembre

Inter, Icardi spegne le voci sul suo futuro: “dove volete che vada? Voglio vincere qui”

LaPresse/Spada

Il bomber nerazzurro, Mauro Icardi, parla del suo futuro e tranquillizza i tifosi in ottica mercato

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Dove volete che vada? Sono contento di stare qua, di fare il capitano, l’attaccante, segnare. Certo voglio vincere, ma voglio farlo qui come hanno fatto tanti prima di me“. Mauro Icardi, intervistato dal “Corriere della Sera”, spegne subito sul nascere le voci su un suo possibile futuro lontano dall’Inter. “Tutti gli anni si dice che devo andare via, è sempre la stessa storia – le parole dell’attaccante argentino – La società ha fatto un gran lavoro portando qui buoni giocatori. All’inizio vincevamo 1-0 ma eravamo lì, poi a gennaio abbiamo avuto un calo, ma la squadra cresce. Spero che l’anno prossimo sarà ancora più competitiva. L’obiettivo dell’Inter non può mai essere parziale, solo il massimo: vincere lo scudetto e tornare in Champions. E io voglio vincere qui, il prima possibile“.

icardi-liverpoolPer quanto riguarda la sua stagione, Icardi non era partito benissimo, poi ha iniziato a fare gol e non si è fermato. “I gol li ho sempre fatti, sono un attaccante – aggiunge – Venti gol? Quest’anno sono già 14 e ho avuto un infortunio all’inizio che mi ha condizionato. L’anno passato ne ho segnati 22, la porta la prendo insomma“. (ITALPRESS)