Sabato 10 Dicembre

Guardrail: presto i lavori per l’installazione di barriere più sicure

I nuovi guardrail vantano nuove protezioni fino a livello stradale e verranno  installati in un primo momento su  200 km di strade

La sicurezza stradale passa prima di tutto dalla qualità delle nostre infrastrutture, non è un caso infatti che tra le richieste degli automobilisti e soprattutto dei motociclisti ci sia il rinnovo dei guardrail che spesso risultano molto pericolosi a causa della loro struttura troppo dura e tagliente.guardrail 2

Per fortuna, l’Anas, ha annunciato la prossima installazione di 200 km di guardrail sicuri. I nuovi componenti dedicati alla protezione dei bordi stradali vantano un profilo senza interruzioni che ha lo scopo di offrire maggiore protezione al momento di un eventuale urto, anche se ci si trova in moto. Tra le caratteristiche votate alla sicurezza di questi nuovi guardrail troviamo la presenza di uno schermo di protezione, dedicato alla zona  bassa della barriera e dei pali che hanno il compito di sorreggerla. La barriera vanta inoltre nella zona superiore il nastro a tripla onda appositamente rinforzato, mentre nella zona inferiore è stato allungato fino a filo strada.

I nuovi guardrail saranno montati a partire dalla prima metà di aprile sulla Statale 158 “della Valle del Volturno” in Molise in un tratto lungo 200 km che costerà un investimento pari 20 milioni di euro.