Mercoledi 7 Dicembre

Fernandes fa sorridere… la Juventus: l’Udinese schianta il Napoli, espulso Higuain

LaPresse/Valter Parisotto

La formazione di Sarri cade sotto i colpi di una super Udinese: doppietta (e rigore fallito) da Fernandes, poi segna Thereau. Higuain, gol ed espulsione

Tripudio bianconero allo stadio Friuli-Dacia Arena. L’Udinese, nel lunch match della trentunesima giornata della serie A, ha battuto per 3-1 il Napoli, compiendo un bel balzo in avanti in ottica permanenza nella massima categoria; al contempo ha esultato la Juventus, ormai a un passo dal quinto scudetto consecutivo, forte di un vantaggio di sei punti sui partenopei. Meritato il successo dei friulani, rigenerati dalla cura De Canio e vincitori oggi di tutti i “duelli”, sempre in anticipo sugli stanchi e “nervosi” giocatori campani, ai quali non e’ bastata la trentesima perla stagionale di Higuain (espulso alla mezzora della ripresa, per somma di ammonizioni). Bella e intensa la partita, caratterizzata dal vantaggio dell’Udinese, siglato al 14′ da Bruno Fernandes dagli undici metri, dal momentaneo pareggio firmato da Higuain al 24′, dal successivo rigore fallito dai padroni di casa, con Gabriel bravo a ipnotizzare Bruno Fernandes, dalla splendida rete del 2-1 (allo scadere del primo tempo) segnata sempre da Fernandes (su assist di Zapata) e dal definitivo 3-1, messo a segno dall’ottimo Thereau al 12′ della seconda frazione sull’ennesimo servizio dalla destra del brillante Widmer. Tifosi friulani in festa; tensione e dispiacere in casa dei partenopei. (ITALPRESS)