Venerdi 9 Dicembre

F1, Vettel fa il fenomeno nella pit lane: che sorpasso su Sainz e Hulkenberg [VIDEO]

LaPresse/Actionpress

Al quarto giro del Gp di Shanghai, Sebastian Vettel ha superato prima della pit lane Sainz e Hulkenberg con una manovra mozzafiato

Che Sebastian Vettel fosse un fuoriclasse al volante non avremmo dovuto aspettare il Gran Premio della Cina per scoprirlo, ma sul circuito di Shanghai oggi il pilota tedesco ha dato dimostrazione di tutta la sua astuzia e della sua genialità.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Siamo al quarto giro e, dopo l’incidente alla prima curva con il compagno di squadra Kimi Raikkonen, Vettel è alle prese con una furiosa rimonta. Entra la Safety-Car e, come tante altre scuderie, anche la Ferrari decide di richiamare i propri piloti. Proprio all’ingresso della corsia box Sebastian Vettel (prima della linea che impone il limite di velocità) supera di slancio la Toro Rosso di Sainz e la Force India di Hulkenberg che procedevano a velocità ridotta. Un azzardo niente male ed esaltante che, però, ha fatto sorgere subito dei dubbi visto il regime di Safety-Car. Niente paura, il regolamento premia Vettel, infatti l’articolo 39.8 del regolamento sportivo specifica che in regime di safety-car ai piloti non è consentito il sorpasso di avversari e safety-car. Ma ci sono delle eccezioni, ed il paragrafo “f” descrive proprio l’episodio visto a Shanghai: In uscita e ingresso dalla pit-lane, un conducente può sorpassare un’altra vettura”. Svelato l’arcano, dunque, ciò che è stato sempre chiaro, invece, è il talento di Vettel: solo lui sarebbe stato capace di una manovra simile. Chapeau!