Domenica 4 Dicembre

F1, Vettel dopo le qualifiche: “domani voglio vincere e basta!”

LaPresse/Actionpress

Sebastian Vettel soddisfatto della sua macchina dopo le qualifiche del Bahrain

Qualifiche finite da poco, adrenalina che comincia a scendere, Lewis Hamilton è tornato a fare la differenza ma le Ferrari non mollano, obbligando le Mercedes a non abbassare la guardia. Domani sarà una gara tutta da vivere con un duello tra i due top team che si prolungherà fino all’ultima curva. In conferenza stampa, Sebastian Vettel ha dichiarato di essere comunque soddisfatto dei miglioramenti anche se la delusione di non essere riuscito a conquistare la pole si percepisce.
LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Ero molto felice del primo tentativo, il ritmo più o meno c’è, sono molto soddisfatto della macchina che è andata benissimo in tutte le qualifiche. E’ andata migliorando con il gommarsi della pista però non c’è neanche un posto nella pista dove la macchina non sembri perfetta. Domani spingeremo al massimo speriamo di fare la partenza di 2 settimane fa. La gara è lunga vedremo cosa succederà“, ha dichiarato il ferrarista. Si prospetta dunque una gara appassionante.

LaPresse/Actionpress

LaPresse/Actionpress

La macchina è stata strepitosa, non mi lamento di niente. Domani speriamo di fare una bella partenza come in Australia, dobbiamo conservare le gomme e attaccare più avanti“, ha aggiunto il tedesco ai microfoni di Sky. “Abbiamo fatto un grandissimo lavoro però stiamo spingendo al massimo, tocca a noi fare progressi la macchina ci dà tante occasioni per migliorare. Dobbiamo mettere sotto pressione la Mercedes, l’importante è concentrarsi su domani, c’è sempre modo di fare bene. Io penso che possiamo vincere è questa la mia convinzione. Voglio vincere e basta“, ha concluso Vettel.