Lunedi 5 Dicembre

F1, Vettel costretto a fermarsi durante le FP2: “avevo l’impressione che mancasse la trazione”

Sebastian Vettel spiega cosa è successo in pista in Bahrain durante la seconda sessione di prove libere

Problemi in pista per Sebastian Vettel durante la seconda sessione di prove libere in Bahrain. La monoposto del tedesco ha improvvisamente rallentato e il pilota l’ha condotta fuori pista. Non si sa bene ancora cosa sia successo: solo dopo aver esaminato bene la vettura sarà possibile capire.

sebastian vettel1Non sappiamo cosa è successo, avevo l’impressione che mancasse un po’ la trazione e non volevamo danneggiare la macchina, non mi spaventa, credo sia abbastanza normale. Era importante non prendere rischi, è importante che la macchina sia in ottime condizioni per tutta la stagione”, ha spiegato Vettel. “Se si vuole qualificarsi il meglio possibile bisognerà utilizzare le supersoft, oggi non ho potuto fare tutto quello che avrei voluto ma credo che siamo riusciti a portare a casa dei dati anche grazie a Kimi. Potremmo essere un po’ più vicini ma non possiamo dirlo adesso, spingeremo a fondo. Ci sono tanti compiti da fare vedremo domani come migliorare”, ha concluso il ferrarista.