Lunedi 5 Dicembre

F1, Rosberg non si fida: “Hamilton penalizzato? Lotterà lo stesso per vincere. Temo anche le Ferrari”

LaPresse/PA

Nonostante la penalizzazione inflitta a Lewis Hamilton, Nico Rosberg si mostra convinto che il britannico lotterà per la vittoria a Shanghai, così come le Ferrari

Ancora poche ore e si comincerà a girare sulla pista di Shanghai che, domenica, ospiterà il terzo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula 1. La giornata di oggi non si è aperta nel migliore dei modi per Lewis Hamilton, costretto a cambiare il cambio danneggiato in Bahrain e quindi a subire la penalità della perdita di cinque posizioni sulla griglia di partenza.

La Presse/REUTERS

La Presse/REUTERS

Questo inconveniente, secondo il pilota britannico, favorirà il week-end di Nico Rosberg che, tuttavia, mantiene i piedi ben saldi a terra: “ho saputo di questa penalità – ha detto Rosberg oggi – ma non cambia il mio approccio al weekend, perché se Hamilton partirà sesto lotterà lo stesso per la vittoria. Da questo punto di vista, non cambia molto per me. Devo rimanere concentrato e non dare nulla per scontato, perché non c’è solo lui, ma anche la Ferrari, che non ha ancora mostrato tutto quello che può fare. Non dobbiamo dimenticare che possono fare molto di più, perché hanno avuto delle difficoltà nelle prime due gare. Per loro probabilmente non poteva andare peggio. Sappiamo quindi che saranno concentrati e desiderosi di farsi trovare pronti per la battaglia. Sono soddisfatto di come sono andate queste prime due gare, ma io sto lottando contro Lewis Hamilton e sappiamo tutti quanto è veloce e il suo curriculum degli ultimi due anni. Non sarà diverso quest’anno“.