Giovedi 8 Dicembre

F1, Ricciardo sereno ma consapevole delle difficoltà: “troppo lontani”

LaPresse/Photo4

Daniel Ricciardo commenta le qualifiche del Gran Premio di Russia andate di scena questo pomeriggio a Sochi

Sono andate di scena oggi le qualifiche del Gran Premio di Russia. A conquistare la pole position è stato ancora una volta Nico Rosberg, seguito da Sebastian Vettel, che però partirà dalla settima posizione a causa della penalità ricevuta a causa della sostituzione del cambio della sua monoposto, e da Valtteri Bottas che quindi partirà al fianco di Nico Rosberg. Non male le Red Bull di Daniel Ricciardo e Daniil Kvyat che chiudono le qualifiche rispettivamente col sesto e ottavo tempo. “Sono troppo lontano dagli altri, forse potevo raggiungere Felipe (Massa, ndr), ma non male, partirò dal quinto posto domani, grazie a Vettel e anche Hamilton che ha avuto problemi“, ha spiegato Ricciardo. “Speriamo di lottare con le Williams domani, è difficile per me qua, è tutto molto difficile per tutti. Se faccio una buona partenza come a Shanghai forse è possibile stare davanti alle Williams, il podio invece è lontano. Come sempre ci provo ma non penso adesso al podio“, ha concluso l’australiano ai microfoni di Sky Sport.