Mercoledi 7 Dicembre

F1, Ricciardo promuove il ‘parabrezza’: “non ostacola la visuale, il primo test è stato ok”

LaPresse/Photo4

Per quanto riguarda poi le prove libere, Ricciardo si accontenta del quinto tempo ma rivela di temere le Williams

E’ andata in scena questo pomeriggio la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Russia. I piloti sono tornati in pista dopo la sessione mattutina, durante la quale il più veloce è stato Nico Rosberg. Nel pomeriggio, invece, a dominare è stato Lewis Hamilton, seguito da Sebastian Vettel che però ha dovuto fare i conti con un problema alla sua monoposto che lo ha costretto a tornare ai box e a non poter completare la sessione.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Quinto tempo per Daniel Ricciardo che, ai microfoni di Sky Sport, esprime le proprie considerazioni anche sul nuovo parabrezza testato questa mattina dalla Red Bull: “penso che la visibilità sia buona, è un po’ strano trovarselo davanti agli occhi ma devo ammettere che le strutture non ostacolavano la mia visuale, è qualcosa di diverso ma il primo test è andato bene. Per quanto riguarda le prove libere, l’anno scorso la Williams era veloce qua, anche perchè questa pista non è dura per le gomme. Massa e Bottas sono più vicini, in qualifica sarà difficile essere davanti a loro, credo che questo week end sarà più difficile di quello scorso“.