Venerdi 2 Dicembre

F1, Ricciardo fa la danza della pioggia: “se dovesse piovere, potremmo puntare alla top 5”

LaPresse/Photo4

Nonostante un quinto posto denso di incognite, Daniel Ricciardo sembra fiducioso in vista delle Qualifiche di domani

Quinto tempo e tanti interrogativi ancora irrisolti per Daniel Ricciardo al termine della seconda sessione di prove libere andate in scena oggi sul circuito di Shanghai.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il pilota della Red Bull ha chiuso quinto accumulando un ritardo piuttosto pesante da Kimi Raikkonen che, tuttavia, non preoccupa la scuderia austriaca, dal momento che il lavoro si è prevalentemente concentrato in ottica gara. “In mattinata abbiamo lottato un po’ con il bilanciamento della vettura, poi siamo riusciti a sistemare le cose – ha commentato Ricciardo oggi pomeriggio abbiamo fatto un long-run con gomme medie ottenendo tempi molto interessanti, ma anche con le soft non è andata male, quindi per la gara sono fiducioso. Domani è prevista pioggia, sinceramente non saprei dire se è un bene o un male, potremmo anche puntare alla Top5 in quelle condizioni, ma al momento è tutto imprevedibile. Oggi comunque ci siamo riusciti“.