Sabato 10 Dicembre

F1, problemi per Vettel in FP2: “peccato! Ecco cosa è successo”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel spiega cosa è successo in pista oggi durante la seconda sessione di prove libere in Russia

E’ andata di scena questo pomeriggio la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Russia. I piloti sono tornati in pista dopo la sessione mattutina, durante la quale il più veloce è stato Nico Rosberg. Nel pomeriggio, invece, a dominare è stato Lewis Hamilton, seguito da Sebastian Vettel che però è stato nuovamente sfortunato: il pilota della Ferrari infatti ha avuto un problema con la sua monoposto che lo ha costretto a tornare ai box e a non poter completare la sessione di prove.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Sembra che ci sia stato un problema elettronico, è un peccato perchè mancare qualche giro sul long run non ci permette di capire quanto siamo competitivi. Ma Kimi ha fatto il lavoro giusto per il team, non e’ andata male e sappiamo quello che possiamo aspettarci qui“, ha spiegato il tedesco della Ferrari. “Penso che in qualifica abbiamo ancora parecchio da migliorare , la macchina stava migliorando, la pista era piuttosto sporca stamattina, stava iniziando a venire nella direzione che volevamo, e sarebbe stato meglio se la giornata fosse continuata, ci manca qualche informazione per la gara, vedremo domani mattina nella prossima sessione di prova. Abbiamo fatto comunque qualcosa in vista delle qualifiche”, ha aggiunto Vettel.