Giovedi 8 Dicembre

F1, Lewis Hamilton non ci sta: “io in crisi? Mi viene da ridere, mai stato meglio”

LaPresse/Reuters

Il pilota della Mercedes rispedisce al mittente le critiche sul suo deludente inizio di stagione, sottolineando di non essersi mai sentito meglio”

Un inizio di stagione deludente? Niente di tutto questo, Lewis Hamilton respinge al mittente le voci che lo vorrebbero in difficoltà dopo i primi due Gran Premi che hanno aperto la stagione di Formula 1.
LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Anzi, il pilota campione del mondo dimostra, almeno a parole, di non essersi mai sentito meglio, definendo la prossima gara a Shanghai come quella della svolta. “Trend negativo? È esattamente l’opposto, mai stato meglio! Non è stato un inizio ideale per me – sottolinea Hamilton in una nota della Mercedesperò in classifica non sono messo male. Se in due gare negative si sale due volte sul podio… Ho visto molto di peggio! Continuano a chiedermi se sia preoccupato, se sia iniziata una curva discendente… È esattamente l’opposto, sta andando tutto bene, anche nel lavoro col team. Anche psicologicamente sono nel mio miglior momento, e c’è un campionato davanti a noi lunghissimo. Ora si va in Cina per la prossima battaglia. La pista mi piace e negli ultimi anni qui ho un bilancio di 5 pole e 4 vittorie, chissà che non sia la gara di svolta della mia stagione“.