Giovedi 8 Dicembre

F1, incidente Wehrlein: “non c’è stata inesperienza”

LaPresse/Photo4

Il 21enne pilota della Manor, Pascal Werhlein, racconta cosa è successo oggi in pista durante le Q1

Le qualifiche di oggi a Shanghai sono iniziate con una bandiera rossa durante le Q1. Protagonista di un incidente, fortunatamente non grave, è stato il giovane pilota Pascal Wehrlein della Manor. Il tedesco ha perso il controllo della sua monoposto a causa di un dosso bagnato nei pressi della griglia di partenza. Incidente causato dalle gomme sbagliate?

wehrleinPer il 21enne della Manor no: “non ho preso rischi, siamo usciti con le supersoft perchè la pista era asciutta, ma c’era una chiazza di bagnato, c’era un dosso bagnato dietro e non potevo farci niente a quel punto“, ha spiegato Wehrlein ai microfoni di Sky Sport. “Non c’è stata inesperienza perchè nel rettilineo acceleri a tutto gas, sarei stato più triste se fosse successo in curva, in quel caso sarebbe stato un mio errore“, ha continuato il tedesco. “Penso che avremo una buona macchina per la gara, potremo superare qualche macchina e sfruttare al meglio la situazione“, ha concluso il giovane pilota della Manor in ottica gara.