Venerdi 9 Dicembre

F1, format qualifiche: arriva una nuova proposta!

LaPresse/Photo4

Formulata una nuova proposta di qualifiche: giovedì la riunione per decidere

Sono andate di scena ieri le qualifiche del Gran Premio del Bahrain. A conquistare la pole position è stato Lewis Hamilton, seguito da Nico Rosberg e Sebastian Vettel. La FIA ha deciso di mantenere il nuovo format di qualifiche ad eliminazione ma, i team principal continuano a lamentarsi e a non apprezzare questo nuovo metodo.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Arrivabene e colleghi pare abbiamo una nuova proposta e giovedì si terrà una nuova riunione per discutere su un ulteriore nuovo format. A dare conferma di questa nuova idea è il presidente FIA: “c’è una nuova idea e giovedì dovremmo avere un risultato finale. Bisogna avere un  po’ di pazienza e siamo ansiosi di vedere una buona gara oggi, e giovedì avrete tutte le informazioni. Spero che i tifosi potranno essere soddisfatti. Credo di aver già detto abbastanza”, ha dichiarato Jean Todt.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

E’ stato accettato da tutti che il formato corrente non funziona, quindi è stata formulata una nuova proposta che credo sia molto interessante. C’è del lavoro da fare su di essa, e nel corso della prossima settimana dovremmo raggiungere una conclusione. Non è una proposta ibrida, ma questo è tutto quello che posso dire”, ha spiegato Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari. “Se devo essere sincero la nuova proposta mi piace meno di quanto non fosse il ritorno al 2015 e alla soluzione mista che era stata lanciata la settimana scorsa con la Q1 e Q2 a eliminazione e la Q3 alla vecchia maniera, ma preferisco pensare alla compattezza del gruppo…“, ha aggiunto Toto Wolff.