Martedi 6 Dicembre

Dieselgate: per i tedeschi la Fiat 500X non rispetta i limiti di inquinamento [FOTO]

Secondo gli ambientalisti tedeschi del DUH  la 500X diesel emetterebbe  livelli eccessivi di gas nocivi

Il “dieselgate”, lo scandalo legato alle emissioni truccate che ha colpito il Gruppo Volkswagen, continua  a far sentire i suoi strascichi: stavolta nel mirino degli ambientalisti – nello specifico i tedeschi del DUH –è il finito il Gruppo FCA (Fiat-Chrysler), accusato di aver falsato i dati sulle emissioni nocive di Co2 della Fiat 500X, uno degli attuali modelli di maggior successo della Casa del Lingotto.fiat-500x__81

Secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano,  l’attivista  di DUH, Axel Friedrich ha commentato così la vicenda: “Il superamento del limite delle emissioni di NOx che sono stati nel frattempo rilevati per Opel Zafira, Renault Espace, Mercedes Classe C e ora per il Suv Fiat, non sono plausibili e lasciano pensare a dispositivi di manipolazione come quelli  che anno portato allo scandalo di Volkswagen”.500x (1)

Dai test  commissionati dalla DUH all’Università di Scienze Applicate di Berna, in Svizzera, è emerso che la Fiat 500X ha rilasciato emissioni nocive di CO2  eccessive in tutte le prove che sono state effettuate a motore caldo, mentre il limite di legge di 80 milligrammi è stata superato durante  ben due prove a motore freddo. Dal canto suo, FCA sostiene di non aver mai utilizzato nessun sistema per falsare le emissioni dei suoi modelli.