Venerdi 9 Dicembre

Di Maria al veleno su Van Gaal: “non mi ha permesso di adattarmi allo United”

LaPresse/PA

Angel Di Maria, talento argentino del Paris Saint Germain, torna a parlare della sua esperienza alla United e punta il dito contro l’ex allenatore Luis Van Gaal

Dito puntato contro Luis Van Gaal, non le manda a dire Angel Di Maria. L’argentino oggi al Paris Saint-Germain torna sulla esperienza al Manchester e punta il dito contro l’allenatore dei Red Devils: “Non è vero che non sono riuscito ad adattarmi allo United, il problema è che non ho avuto la possibilità di farlo. Da quando ho lasciato Manchester, la squadra gioca allo stesso modo. E’ stata eliminata dalla Champions ed è lontana dalla vetta della Premier. Non credo che gli ultimi risultati negativi dei Red Devils siano colpa mia o dei miei compagni. A Manchester van Gaal mi cambiava di ruolo in continuazione, per questo ho deciso di lasciare. Volevo essere felice e vincere titoli. Al PSG mi sento finalmente a mio agio, merito anche di mister Blanc che ringrazio vivamente”. Sassolino levato via, contro Van Gaal – sempre più al centro delle critiche – un altro macigno.