Martedi 6 Dicembre

Colpo di scena Milan, Berlusconi esonera Mihajlovic: squadra a Brocchi

LaPresse/Piero Cruciatti

Clamoroso colpo di scena nella notte: Silvio Berlusconi esonera Sinisa Mihajlovic e affida la panchina del Milan a Cristian Brocchi

Una cena che cambia una stagione e che stravolge gli scenari della panchina rossonera. Sinisa Mihajlovic non è più l’allenatore del Milan, lo ha deciso Silvio Berlusconi dopo un incontro ad Arcore con l’amministratore delegato Adriano Galliani e Cristian Brocchi. Che da oggi, come riferito da Sky Sport, non sarà più l’allenatore della Primavera, bensì della Prima squadra rossonera. Decisione presa dopo tre ore di colloqui, ma che Berlusconi meditava ormai da tempo. A far precipitare tutto la sconfitta contro la Juventus di sabato sera a San Siro. Manca ancora la comunicazione ufficiale, ma l’annuncio dovrebbe arrivare già in mattinata, con Brocchi che nel pomeriggio guiderà il primo allenamento. Per Mihajlovic nemmeno la possibilità di disputare la finale di Coppa Italia contro la Juventus il 21 maggio all’Olimpico. La panchina del Milan cambia proprietario, Cristian Brocchi è il nuovo allenatore rossonero.