Sabato 3 Dicembre

Ciclismo, Sergio Henao sospeso dal Team Sky per valori anomali nel passaporto biologico

LaPresse/EFE

Il ciclista colombiano Sergio Henao è stato momentaneamente sospeso dal Team Sky a causa di alcuni valori anomali nel suo passaporto biologico

Niente Freccia Vallone per Sergio Henao. Il Team Sky ha deciso di sospendere momentaneamente il corridore colombiano alla luce del procedimento avviato dalla Cadf, l’agenzia antidoping dell’Uci, che dopo aver esaminato i dati del suo passaporto biologico ha chiesto di fornire alcune informazioni relative al periodo che va da agosto 2011 a giugno 2015. Henao era stato già sospeso fra marzo e giugno del 2014 per alcuni valori anomali nel suo passaporto biologico. All’epoca tutti i test diedero risultati negativi e il corridore fu autorizzato a tornare in sella. E oggi come allora, Henao è convinto di dimostrare la sua innocenza: “sono calmo e fiducioso, tutto si risolverà presto e potrò tornare a correre“. (ITALPRESS).