Giovedi 8 Dicembre

Ciclismo, Luca Paolini squalificato per 18 mesi: positivo alla cocaina

LaPresse/Fabio Ferrari

Luca Paolini squalificato per 18 mesi perchè risultato positivo alla cocaina durante il Tour de France dello scorso anno

Ancora un caso di doping nel mondo del ciclismo. Dopo la notizia della positività di Mattia Gavazzi alla cocaina, arriva la squalifica per Luca Paolini. 18 mesi di stop per il 39enne della Katusha risultato positivo alla benzoilecgonina, una metabolina della cocaina, durante il Tour de France dello scorso anno. Violazione “non intenzionale”delle regole antidoping riferisce in un comunicato stampa l’Unione Ciclista Internazionale. Come per il caso di Gavazzi, probabilmente anche per Paolini, che nel 2013 ha vinto una tappa del Giro d’Italia e nel 2006 una alla Vuelta di Spagna, questa squalifica segnerà la fine della sua carriera professionistica.