Mercoledi 7 Dicembre

Ciclismo, ecco la nuova App del Giro d’Italia 2016: se sei un appasionato non puoi non averla!

Presentata la nuova App ufficiale del Giro d’Italia 2016 che con un semplice click fornirà news, curiosità sui ciclisti, social e molto altro agli appassionati

Giro d'ItaliaÈ nata la nuova APP ufficiale del Giro d’Italia 2016, che si svolgerà dal 6 al 29 maggio con partenza da Apeldoorn e arrivo a Torino. L’App ha un look completamente rinnovato e tante novità, per vivere da protagonista la Corsa più dura del mondo nel Paese più bello del mondo. Saranno disponibili tutte le ultime news, i dettagli di ogni squadra e di ogni corridore che prenderà parte alla 99° edizione del Giro. Con la nuova sezione Live non sarà perso neanche un secondo delle 21 tappe. Al termine di ogni frazione l’App mostrerà classifiche, video, interviste e gli highlights in esclusiva. Con un solo touch sarà possibile andare alla scoperta dell’Italia e dei luoghi attraversati dal Giro ma non solo: cibo e vino, luoghi d’interesse e storia di ogni città di tappa. Le sorprese non finiscono qui: con GiroAdvisor, nato dalla collaborazione con TripAdvisor, gli utenti potranno trovare tutte le attrazioni dei luoghi attraversati dalla Corsa Rosa direttamente dall’App ufficiale del Giro d’Italia.

E se i tifosi volessero metterci la faccia? Con Facce da Giro sarà possibile condividere la propria esperienza e ricordo con un selfie personalizzato. Sarà sufficiente condividerlo per diventare un volto del Giro d’Italia. Il Giro d’Italia è sempre più digital grazie anche alla collaborazione con Igersitalia, una delle community Instagram più grandi del paese, che insieme a RCS Sport ha organizzato un challenge fotografico sul social medium a cui tutti potranno partecipare fino al 29 maggio utilizzando gli hashtag #Giro e #Giro2016. L’app del Giro d’Italia è disponibile gratuitamente nelle versioni per iOS e Android su Apple Store e Google Play, ed è stata sviluppata in collaborazione con Havas Sports & Entertainment, l’agenzia di brand engagement di Havas Media Group. (ITALPRESS)