Domenica 4 Dicembre

Cessione Inter, il Suning allo scoperto: “ecco il punto sulla trattativa…”

LaPresse/Spada

Cessione Inter che si arricchisce di un importante capitolo: dopo l’incontro con Thohir, il colosso cinese Suning esce allo scoperto e svela la trattativa con i nerazzurri

LaPresse/De Grandis

LaPresse/De Grandis

Cessione Inter, svolta Suning – Un comunicato che conferma le voci sempre più insistenti delle ultime ore. Il gruppo Suning, colosso degli elettrodomestici, esce allo scoperto e con un comunicato fa il punto della trattativa sull’acquisizione dell’Inter. I rappresentati cinesi nei giorni scorsi sono stati a Milano ed hanno più volte parlato con Thohir e conosciuto anche Massimo Moratti: nonostante le smentite da parte del patron dell’Inter, il thailandese è sempre più deciso a cedere le proprie quote nerazzurre (clicca qui per tutti i dettagli dell’operazione). Il nuovo gruppo cinese dovrebbe inizialmente entrare con una quota di azioni tra il 20 ed il 30%, per poi proseguire nella scalata fino alla maggioranza del club.

LaPresse/De Grandis

LaPresse/De Grandis

Inter-Suning, il comunicato del gruppo cinese – Pochi minuti i rappresentati del colosso cinese hanno diramato un comunicato in cui spiegano lo stato della trattativa. Ecco il testo integrale riportato da FcInterNews.it.: “Suning Investment Holding Group e Suning Sports sono interessate ad una cooperazione strategica con l’Internazionale Milano Football Club. Le due parti stanno esplorando approfonditamente le possibilità di un’ampia partnership per quel che riguarda tutto l’ambito calcistico e lo sviluppo del calcio in Cina e non escludono la possibilità di investimenti reciproci. Dopo che saranno finalizzati i contenuti della cooperazione, questa sarà ufficializzata in Cina. Riteniamo che la cooperazione internazionale darà una spinta alla promozione della squadra del Suning a Milano, dell’Internazionale Milano e del calcio in Cina, che per noi è di grande importanza. La visita a Milano è stata di ottimo livello, speriamo che questo scambio con l’Inter, attraverso l’osservazione e l’apprendimento, possa migliorare la capacità operativa del gruppo Suning nel mondo del calcio al fine di promuovere lo sviluppo del calcio cinese”.