Giovedi 8 Dicembre

Caso Sharapova, Cibulkova al veleno: “è arrogante e fredda, nel circuito non mi manca per niente”

LaPresse/Reuters

Dominka Cibulkova esprime la sua opinione, non proprio positiva, in merito al carattere e al comportamento della collega Maria Sharapova

Dichiarazioni al veleno quelle di Dominika Cibulkova. La tennista numero 53 al mondo, ha detto la sua sul caso Sharapova, la tennista russa squalificata poichè ritrovata positiva al Meldonium. La tennista slovacca non ci è andata giù leggera con la collega, definendola arrogante e fredda e sottolineando come il suo pensiero sia uguale a quello di molte altre che però ai microfoni hanno cambiato versione: sono stata sorpresa per il fatto che molte reazioni siano state molto diplomatiche, perché l’opinione di tutti è totalmente diversa. Io non ho fatto nessuna dichiarazione visto che non volevo essere l’unica persona a dire apertamente cosa loro pensano su questo caso. Dico solo che non mi sento per nulla dispiaciuta per la Sharapova e nel circuito non mi manca. È una persona totalmente antipatica. Arrogante, piena di sé e fredda. Quando mi siedo accanto a lei nello spogliatoio, non dice nemmeno ciao”, ha dichiarato la slovacca al quotidiano del suo paese “Sport”.