Venerdi 9 Dicembre

Calcio, destini a confronto: Kinsella retrocede due volte, De Laet può vincere due campionati in stagione [FOTO]

Il giovane difensore dell’Aston Villa, Kinsella, è retrocesso due volte, mentre il collega De Laet rischia di vincere due titoli in stagione

KinsellaUna stagione storta può capitare a tutti, piccoli e grandi club senza eccezione: c’è la big che dovrebbe puntare al titolo e finisce per arenarsi a metà classifica o la piccola che purtroppo a fine campionato è costretta alla retrocessione. La storia del giovane Lewis Kinsella parla proprio di “relegations” retrocessioni. Il plurare non è una casualità, il giovane difensore nel weekend è stato protagonista, suo malgrado, di ben due retrocessioni nella stessa stagione.

Kinsella in prestito al Kidderminster, nonostante la buona prova nello 0-0 casalingo contro il Barrow è retrocesso dalla National League (5° divisione inglese). Nello stesso tempo, il club che detiene il cartellino del ragazzo, l’Aston Villa, all’Old Trafford di Manchester ha visto spegnersi l’ultima fiammella di speranza di salvezza al gol di Rashford che ha condannato i Villains alla Serie B.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Destino diametralmente opposto per De Laet. Il difensore belga che a gennaio ha lasciato il Leicester per andare il prestito al Middlesbrough, si ritrova con la possibilità di vincere ben due titoli in stagione. Infatti il Middlesbrough è attualmente primo nella Serie B inglese a 4 giornate dal termine, mentre la favola del Leicester beh…la conosciamo tutti.