Sabato 3 Dicembre

Calciatori del Manchester City in pista per un testa a testa al Dream Job Swap di Nissan

Calciatori del Manchester City  piloti per un giorno in un’intensa sessione di guida.

I campioni di calcio David Silva, Bacary Sagna, Eliaquim Mangala e Fernando hanno scambiato i loro scarpini con le tute da corsa nell’ambito dell’iniziativa nissan Dream Job Swap con l’obiettivo di approfondire da un punto di vista scientifico cosa renda il calcio così emozionante, visto che gli adulti in Europa lo considerano più esaltante del loro lavoro.

3e0b49d7-11ec-4813-979b-3693bd25f37f

I giocatori del Manchester City hanno sperimentato il Dream Job Swap, ovvero lo scambio di ruolo, indossando per una volta le tute automobilistiche, al posto dei propri scarpini da calcio, diventando così piloti per un giorno.

David Silva, Bacary Sagna,  Eliaquim Mangala e Fernando si sono messi dietro il volante della nissan jukenismors, portandola in pista grazie al supporto di alcuni dei migliori piloti della Nissan GT Academy e hanno corso testa a testa in un’intensa sessione di guida.

144523_10_5-300x200

Il concetto di scambio di ruolo è stato ispirato da uno studio, commissionato da nissan, in cui emerge che più di un ragazzo su cinque (il 22%), di età compresa tra 9 a 13 anni, considera un sogno la carriera di calciatore professionista e  poco meno di una persona su sei (il 16%), di età compresa tra 9 a 13 anni, crede che quella del calciatore sia la carriera più esaltante, mettendolo in cima al sondaggio; seguito da più di un quarto (26%) che ha votato il calciatore come il lavoro più emozionante al mondo.

I giovani sognano anche di seguire il percorso di piloti della Nissan GT Academy, con il 64% dei 1.000 intervistati che evidenzia come ‘imparare a guidare’ sia un traguardo esaltante, con la figura del pilota al secondo posto (19%) tra i lavori più emozionanti al mondo.

Jean-Pierre Diernaz, Vice Presidente Marketing di Nissan Europe, ha dichiarato: “L’emozione è al centro di tutto ciò che facciamo in Nissan. Siamo concentrati e impegnati a portare innovazione ed entusiasmo a tutti – sia agli appassionati di calcio in erba sia ai piloti – attraverso progressi nella ricerca, nella tecnologia e nell’ingegneria che stanno conducendo nissan verso un futuro emozionante“.

Fotos_Nissan_4

Da una ricerca nell’ambito del Nissan Excitement Index, il calcio ha fatto registrare indici molto elevati. Per questo motivo Nissan ha deciso di esplorare in maniera scientifica i meccanismi che scatenano l’emozione di fronte ad un evento calcistico, attraverso una partnership con gli esperti di scienza dello sport della Loughborough University.

Lo studio effettuato su oltre 5.000 europei tra britannici, francesi, spagnoli, tedeschi e italiani ha rivelato che assistere a una partita di calcio è il più emozionante di tutti gli hobby. Più della metà degli intervistati (55%) ha dichiarato che guardare una partita di calcio è il momento o l’attività settimanale o mensile più avvincente.

In molti concordano che la squadra per la quale fanno il tifo li emoziona più del proprio lavoro. Alla richiesta di dichiarare quali siano i due aspetti della propria vita che trovano più emozionanti, gli intervistati hanno risposto scegliendo in un caso su quattro la propria squadra del cuore (24%), contro il 18% che ha indicato il proprio lavoro.