Sabato 3 Dicembre

Boxe: migliorano le condizioni di Nick Blackwell, il peggio è alle spalle

Il pugile britannico è stato svegliato dal coma indotto in cui era stato posto dopo l’incontro alla vigilia di Pasqua con Chris Eubank Junior

Finalmente buone notizie sulle condizioni di Nick Blackwell che è stato svegliato dal coma indotto in cui era stato posto dopo l’incontro alla vigilia di Pasqua con Chris Eubank Junior. Il match dei pesi medi era stato interrotto dall’arbitro solo al decimo round quando Blackwell perdeva copiosamente sangue dal naso e mostrava un visibile rigonfiamento sopra l’occhio sinistro, che ha obbligato i sanitari a trasportarlo immediatamente in ospedale, dove ancora adesso è tenuto sotto osservazione.. Il 25enne pugile britannico aveva sofferto un’emorragia cerebrale ma il peggio sembra ormai alle spalle. I medici fanno sapere che ha già cominciato a parlare con familiari e amici. (ITALPRESS).