Martedi 6 Dicembre

Boxe, Irma testa nella storia: è la prima donna azzurra a ottenere il pass olimpico

Con la finale conquistata a Samsun, in Turchia, Irma Testa stacca il pass per Rio 2016, diventando la prima donna italiana a riuscirci nel pugilato

Il pugilato regala la 185esima qualificazione all’Italia in vista dei Giochi di Rio de Janeiro 2016. Ed è storica. Irma Testa (60 kg.) è infatti la prima donna azzurra a ottenere il pass olimpico nella disciplina (che contempla la presenza del gentil sesso dal 2012). La Testa, in forza alle Fiamme Oro, ha conquistato la finale del torneo continentale di qualificazione a cinque cerchi in svolgimento a Samsun, in Turchia, battendo la bulgara Staneva 2-1 e guadagnando così, automaticamente, uno dei due pass a disposizione nella categoria, indipendentemente dall’esito della sfida decisiva. La Testa, che nel suo palmares vanta tra l’altro l’argento ottenuto nella seconda edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Estivi 2014 a Nanchino, regala al pugilato la terza qualificazione per Rio, dopo Valentino Manfredonia (primo pass individuale dell’Italia Team) e Clemente Russo (alla sua quarta, storica partecipazione ai Giochi). Gli azzurri certi della partecipazione a Rio 2016 sono 185 (101 uomini, 84 donne) in 21 discipline differenti, con 57 pass individuali. (ITALPRESS).