Domenica 4 Dicembre

Berardi sbaglia un rigore, il Sassuolo recrimina e la Samp ringrazia: al Mapei Stadium finisce 0-0

LaPresse/Alessandro Fiocchi

L’espulsione di Ranocchia nel primo tempo mette in difficoltà la Sampdoria ma il Sassuolo non ne approfitta. Nel finale Berardi sbaglia il colpo del ko

Al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia, termina sullo 0-0 il secondo anticipo della 34esima giornata di Serie A tra Sassuolo e Sampdoria. Una gara alquanto spigolosa e dura che vede gli uomini di Montella molto nervosi in avvio, a tal punto di rimanere in dieci per l’espulsione, dopo venti minuti per doppia ammonizione, di Ranocchia. I neroverdi provano a sfondare già nel primo tempo ma la difesa doriana tiene botta. Nella ripresa il Sassuolo avrebbe l’occasione per portare a casa l’intera posta in palio, ma Berardi sbaglia il calcio di rigore della vittoria, contribuendo fattivamente allo 0-0 finale. In classifica, la squadra di Di Francesco sale a 49 punti, quella di Montella a 37.