Domenica 11 Dicembre

Beach volley: Nicolai e Lupo in semifinale al Beach Open Fuzhou

LaPresse/XinHua

La coppia del beach volley, Paolo Nicolai e Daniele Lupo, ha raggiunto le semifinali dell’Open di Fuzhou

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo sono i grandi protagonisti di giornata nell’Open di Fuzhou, dove hanno raggiunto la semifinale. La coppia dell’Aeronautica Militare si è guadagnata l’accesso grazie a un formidabile tris di successi. L’ultimo in ordine di tempo è stato quello nei quarti di finale contro i canadesi Binstock-Schachter 2-0 (21-18, 21-16). Fondamentale è stata la rimonta del primo set, quando Paolo e Daniele, pur sotto 6-11 non si sono arresi e hanno trovato la forza per ribaltare le cose.

LaPresse / Xinhua / Jiang Kehong

LaPresse / Xinhua / Jiang Kehong

Nel secondo parziale, invece, gli azzurri hanno amministrato senza problemi il gioco, guadagnandosi meritamente la seconda semifinale in stagione, dopo quella nell’Open di Vitoria. Domani mattina i ragazzi guidati da Varnier (ore 04.30 italiane) affronteranno i temibili spagnoli Herrera-Gavira, formazione molto esperta e tra le più in forma del momento.  Prima di avere la meglio sulla coppia canadese, la coppia azzurra si era sbarazzata nei turni precedenti dei norvegesi Solhaug-Bergerud 2-0 (21-12, 21-13) e dei russi Semenov-Krasilnikov 2-1 (17-21, 21-17, 15-12). Hanno chiuso al nono posto i gemelli Ingrosso superati negli ottavi dagli statunitensi Dalhausser-Lucena 2-1 (20-22, 21-15, 15-10), dopo che in precedenza avevano sconfitto i norvegesi Kvamsdal-Sørum 2-0 (21-18, 21-16).

Nel tabellone femminile percorso netto per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, vincitrici contro le statunitensi Kessy-Day 2-1 (21-12, 17-21, 15-12) e qualificate direttamente agli ottavi di finale. Domani le azzurre di Lissandro troveranno sulla loro strada le tedesche Laboureur-Sude e van der Vlist-van Gestel. 25esimo posto per le azzurre Perry-Giombini che nell’ultimo incontro del girone, pur lottando, hanno ceduto alle russe Ukolova-Birlova 2-1 (18-21, 21-14, 15-10).