Domenica 4 Dicembre

Basket, Petrucci assicura: “l’Italia farà il preolimpico!”

LaPresse/Belen Sivori

Il presidente della Federazione italiana di pallacanestro torna a parlare dei problemi con Fiba e Lega basket

Il presidente del Coni ci è vicino, ha capito l’importanza del momento e ha invitato venerdì mattina le tre società che sembra abbiano firmato questo accordo con l’Eurolega. E’ un passo avanti importante. Una cosa è comunque certa: l’Italia farà il preolimpico e anche gli Europei“.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Queste le parole del presidente della Federazione italiana pallacanestro Gianni Petrucci al termine dell’incontro di oggi pomeriggio a Roma con i rappresentanti della Lega basket, il presidente Egidio Bianchi e i tre club (Sassari, Trento e Reggio Emilia) che hanno siglato un accordo con Eurolega per la partecipazione all’Eurocup, competizione in contrasto con la nuove coppe europee istituite dalla Federazione internazionale (Fiba). All’incontro nella sede della Fip ha preso parte anche il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Oggi abbiamo riaperto il discorso con la Lega – ha spiegato Petrucci – Ma è un percorso. Il nostro auspicio è che le tre società rientrino nell’alveo dei dettami internazionali. Spiragli? La Fip deve seguitare a rispettare la legge dello sport. Nessuna minaccia: ognuno può fare ciò che vuole, ma le regole devono essere rispettate. Per questo faremo il preolimpico e gli Europei: io sono tranquillo, rispetto la legge e ho guadagnato il diritto al preolimpico sul campo“, ha spiegato il presidente federale facendo riferimento al torneo di qualificazione in programma a luglio a Torino, che la Fiba ha minacciato di togliere all’Italia.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

La Federazione internazionale sta mettendo in atto quello che l’Esecutivo, il board, ha deliberato – ha aggiunto Petrucci – La Fiba ci ha chiesto quali sono i provvedimenti e l’iter seguito per rispettare i loro dettami, noi metteremo in pratica le indicazioni della lettera alla quale risponderemo entro mercoledì“. Anche per il nuovo presidente della Lega Bianchi “questo incontro è stato importantissimo per riaprire un percorso. Ci sono i presupposti per poter ragionare su alcune soluzioni, vediamo molto positivamente anche l’invito del presidente del Coni. Questa e’ una cosa molto importante“. (ITALPRESS).