Venerdi 2 Dicembre

Barzagli, rinnovo e rimpianto: “Juventus, ho un desiderio ma è irrealizzabile…”

LaPresse/Daniele Badolato

Andrea Barzagli annuncia il rinnovo con la Juventus, poi giura amore eterno al club bianconero: “vorrei avere qualche anno di meno per restare più a lungo alla Juventus…”

LaPresse - Daniele Badolato

LaPresse – Daniele Badolato

Rinnovo Barzagli, tutto fatto – Trentaquattro anni e non sentirli. Frase fatta? Macché, munitevi pure di statistiche: il rendimento parla chiaro, Andrea Barzagli è da tempo il miglior difensore italiano. Leader indiscusso della difesa bianconera, quella che guiderà anche nelle prossime stagioni come svelato da lui stesso ai microfoni di TuttoSport nel corso di un’intervista riportata da CalcioMercato.com: “Il rinnovo? Con il contratto è tutto a posto, non c’è nessun problema. Presto sarà la società ad annunciarlo. Vincere il quinto scudetto consecutivo sarebbe straordinario, siamo ad un passo. Entreremmo nella storia della società, e fare anche il record della squadra meno battuta dopo il record di Buffon sarebbe una cosa grandiosa. Cosa ci manca per vincere la Champions? Non credo sia solo questione di fortuna, dobbiamo abituarci a giocare certi match. Bisogna giocare colpo su colpo, e più ci abituiamo a giocare contro certe squadre più potremo arrivare in fondo. L’importante è arrivare ogni anno ad alzare l’asticella”.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Barzagli, rinnovo e desiderio… irrealizzabile – Barzagli ripercorre poi il suo approdo alla Juventus e svela un desiderio che purtroppo per lui non potrà vedere accontentato: “Quando firmai qui nel 2011. Ho pensato che fosse l’ultima occasione della mia carriera, quella che speravo di avere prima. Lo ammetto: dopo il mondiale 2006, speravo di andare in una grande squadra. E quando è arrivata la Juventus io stesso mi sono messo in gioco per capire se potessi restare ad alti livelli, dimostrando a me stesso di poterci stare. Mi piacerebbe avere qualche anno in meno per poter rimanere in questa Juve più a lungo…”