Sabato 3 Dicembre

Barcellona-Brasile, accordo per Neymar: sì alle Olimpiadi, no alla Coppa America

Barcellona e Brasile trovano l’accordo per gli impegni estivi di Neymar in nazionale: il giocatore parteciperà alle Olimpiadi ma non alla Coppa America

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il braccio di ferro è finito e alla fine il Barcellona ha ottenuto quello che voleva: Neymar salterà la Coppa America di giugno ma sarà a Rio de Janeiro ad agosto per guidare il Brasile nel torneo olimpico, a caccia di uno storico oro. Dopo mesi di trattative, alla fine la Cbf, la Federcalcio brasiliana, ha ceduto. Dunga avrebbe voluto l’attaccante a disposizione sia per la Coppa America che per i Giochi ma il Barèa a riguardo era stato inamovibile: Neymar avrebbe disputato solo una delle due competizioni, non entrambe. Norme Fifa alla mano, i blaugrana sarebbero stati obbligati a concedere il giocatore per la Coppa America ma non per l’Olimpiade in quanto fuoriquota ma il Brasile, dovendo scegliere, preferisce averlo a Rio, sia perchè gioca in casa, sia perchè il titolo a cinque cerchi è l’unico trofeo che manca allo straordinario palmares verdeoro.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La Cbf ha così deciso di accettare la proposta del Barèa, nonostante lo stesso Neymar abbia provato fino all’ultimo a convincere il suo club a dargli l’ok per entrambi i tornei. Il brasiliano, invece, potrà riposare a giugno e si metterà a disposizione della sua nazionale ad agosto, il contrario di quanto farà invece Lionel Messi, che giocherà la Coppa America ma non l’Olimpiade. (ITALPRESS)