Sabato 3 Dicembre

Balotelli in Reds? Super Mario risponde a Klopp: “mai più al Liverpool!”

LaPresse/Valerio Andreani

Buona prova contro la Sampdoria, poi in conferenza le parole di Balotelli destinate a fare rumore: “non voglio tornare mai più al Liverpool”

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Balotelli-Liverpool, a mai più! – Liverpool-Milano, botta e risposta sull’asse Mario Balotelli. “La mia volontà è sicuramente quella di rimanere a Milan, non sono stato bene a Liverpool e non ci vorrei mai tornare. Da due partite a questo parte, mi sembra di aver fatto buone prove. Sto bene fisicamente, poi il Milan i soldi ce li ha (ride ndr) quindi non ci saranno problemi”. Le parole rilasciate dall’attaccante rossonero subito dopo la vittoria sulla Sampdoria ai microfoni di Premium Sport sembrano essere una risposta alle frasi che nei giorni scorsi Jurgen Klopp ha pronunciato e in cui chiedeva (indirettamente) le porte al ritorno in Reds di Mario Balotelli. “Quando ero un calciatore ero una macchina, avevo un’immensa forza di volontà. Ogni giocatore può avere un grande giorno, ma la cosa più importante è giocare bene in una brutta giornata. Per questo al Liverpool voglio solamente calciatori concentrati e motivati. Non mi basta un asino che sappia giocare a calcio”.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Nuova polemica con la stampa – Poi da parte di Balotelli, questa volta ai microfoni di Sky Sport, un nuovo attacco ai giornalisti: “I giornali non li leggo, sta cosa delle chances ha rotto le palle. Dopo l’operazione non sono stato bene. Poteva sembrare non mi impegnassi, ma non stavo bene. Per il futuro voglio stare bene, questo è sicuro”. Ancora cinque partite per provare a far cambiare idea ai vertici rossoneri. Di sicuro da Liverpool non farebbero nessuno resistenza.