Martedi 6 Dicembre

Atletica: rientro non perfetto per Andrew Howe nel lungo

LaPresse/Daniele Badolato

Andrew Howe torna sulla pedana del lungo, un rientro non perfetto per l’atleta italiano

Sulla pedana del lungo al Triton Invitational di La Jolla in California (Usa), debutto stagionale outdoor di Andrew Howe che deve accorciare più del previsto la rincorsa, da 19 a 16 passi, e non trova la giusta ritmica. Il portacolori dell’Aeronautica commette due nulli, al primo e terzo tentativo, intervallati da un salto non riuscito e misurato in un poco significativo 5,72 (0.0). Quest’anno finora aveva effettuato un test indoor (7,54 il 14 febbraio a Goteborg in Svezia, dove attualmente si allena), nella sua prima competizione staccando con il piede destro, ma la sua ultima gara di lungo all’aperto era stata 937 giorni fa, il 29 settembre 2013 nella Finale Oro dei Societari Assoluti. La vittoria a La Jolla va al britannico Greg Rutherford: 8,01 (0.0) per il campione olimpico, mondiale ed europeo della specialità. Il prossimo impegno agonistico di Howe nel lungo potrebbe essere venerdì 29 aprile a Irvine, sempre in California. (ITALPRESS).