Sabato 10 Dicembre

Atletica, Bolt finalmente torna in pista: a maggio debutta alle Isole Cayman

LaPresse/Reuters

Lo sprinter giamaicano torna a gareggiare dopo parecchi mesi di stop, il 14 maggio sarà alle Isole Cayman per iniziare la preparazione in vista dei Giochi di Rio

Dopo parecchi mesi di stop forzato, Usain Bolt farà il suo debutto stagionale, nell’anno che porta ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, il 14 maggio alle Isole Cayman.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Il pluricampione olimpico e primatista mondiale – che in Brasile cercherà uno storico tris di vittorie su 100, 200 e 4×100 – si misurerà sulla distanza regina, provando a mettere benzina nelle gambe in vista degli importanti appuntamenti previsti nel suo calendario. Usain Bolt, che non scende in pista dalla finale dei 100 metri agli ultimi Mondiali di Pechino, è stato alle prese con un problema alla caviglia a gennaio e per quest’anno ha confermato la sua presenza al meeting di Kingston dell’11 giugno (400 metri) e all’appuntamento di Londra, in programma undici giorni dopo, valido per la Diamond League. Test importanti in vista dei Giochi Olimpici di Rio, dove Bolt sarà chiamato al suo ennesimo appuntamento con la storia.