Venerdi 2 Dicembre

Aston Martin V12 Vantage S, la supercar sceglie il manuale [FOTO]

La nuova Aston Martin V12 Vantage S verrà proposta anche con un cambio manuale a sette marce in grado di offrire le stesse prestazioni dell’automatico

Avevamo parlato poco tempo fa delle preferenze dei vari  Costruttori  di supercar relativa alla scelta tra il cambio manuale e quello automatico, con una decisa propensione verso quest’ultimo, ad eccezione di alcune irriducibili Case. Ad esempio, la nobile Casa di Gaydon ha comunicato che sulla nuova  Aston Martin V12 Vantage S offrirà la trasmissione manuale.aston martin v12 vantage s (2)

Questa coraggiosa scelta da parte della Casa britannica è dedicata ai puristi della guida che vedono nel cambio manuale una sorta di tempio dedicato all’abilità nella guida sportiva. La V12 Vantage S guadagna quindi un tecnologico manuale a sette rapporti con il primo rapporto che si inserisce inserendo la leva in basso a sinistra.aston martin v12 vantage s (7)

Secondo i dati dichiarati da Costruttore, la scelta del cambio manuale non pregiudica le prestazioni dell’auto rispetto all’uso del più tecnologico cambio automatico. La V12 Vantage S con  il manuale promette infatti un’accelerazione da 0 a 100 km/h effettuata in 3,9 secondi e una velocità di punta pari a 330 km/h, ovvero le medesime di quelle offerte dall’automatico. La Vantage S è spinta da un v12 6.0 litri capace di sviluppare 572 CV e 620 Nm di coppia massima, per un divertimento assicurato.