Sabato 10 Dicembre

Assoluti indoor di tuffi: Cagnotto straripante, bronzo alla baby Pellacani, bis per Tocci

LaPresse/Reuters

Tania Cagnotto conquista l’oro individuale nei 3 metri e poi quello di coppia con la Dallapè. Giovanni Tocci dopo il doppio titolo a Trieste fa il bis anche a Bolzano

LaPresse

LaPresse

Grandi emozioni nella seconda giornata degli Assoluti indoor di tuffi a Bolzano. Entra in gioco finalmente Tania Cagnotto, vera e propria mattatrice di giornata. Nonostante un problema fisico di ritorno dal faticoso binomio Coppa del Mondo – World Series, la Cagnotto conquista l’oro individuale da 3 metri con un punteggio di 312.45, anticipando la Dallapè, seconda con 306.75. Da segnalare l’ottimo terzo posto della 14enne Chiara Pellacani, giovane promessa italiana che ha chiuso con 247. Dopo tre tuffi di alto livello, la Cagnotto sporca il triplo e mezzo avanti carpiato e il doppio e mezzo rovesciato carpiato. Cagnotto – Dallapè si prendono poi l’oro di coppia (268.65), mentre la Pellacani conquista l’argento in sincro con Giulia Vittorioso (224.82). Bronzo per il duo Camilla Tramentozzi-Flavia Pallotta (223-59).

Grande successo anche per Giovanni Tocci, dopo il doppio titolo individuale a Trieste, ai Categoria di marzo, bis anche  a Bolzano. 423.20 punti da 3 metri ieri, 393.40 da 1 metro oggi. Tocci entusiasma con un doppio e mezzo ritornato raggruppato conclusivo da 83.60 punti. Il tuffatore ha poi commentato: “proverò a salire sul podio a Londra. Oggi ho sbagliato un po’ i presalti ma non era paura, bensì voglia di far bene, quindi è una cosa positiva“. Con lui a Londra ci sarà Chiarabini, secondo a quota 370.55 e davanti a Tommaso Rinaldi nella somma dei migliori punteggi, chiude terzo Andreas Billi (347.05).