Sabato 3 Dicembre

Volley: Imoco Conegliano inarrestabile, Piacenza sempre più vicina alla Pomì Casalmaggiore

Rubin x LVF

L’Imoco fa 14, 3-2 in rimonta alla Liu Jo. Piacenza doma Bolzano, Foppa sul velluto. Firenze batte 3-1 il Club Italia e spera ancora

L’Imoco Volley Conegliano centra la 14^ vittoria consecutiva e prosegue la corsa solitaria in vetta alla classifica della Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 Femminile. Il successo delle pantere nella 23^ giornata, però, non è affatto semplice, visto che le gialloblù di Davide Mazzanti devono ricorrere al tie-break per avere la meglio della Liu Jo Modena. La Nordmeccanica Piacenza si impone facilmente sul campo del Sudtirol Bolzano e si riporta a -1 dalla Pomì Casalmaggiore, vincente nell’anticipo con Scandicci. Torna in corsa per il sesto posto la Foppapedretti Bergamo, che dà un dispiacere alla Metalleghe Sanitars Montichiari, battuta 3-0 al PalaNorda e a -2 dall’ottava posizione occupata dalla Unendo Yamamay Busto Arsizio. Torna a sperare nella salvezza Il Bisonte Firenze, che supera 3-1 il Club Italia e aggancia Bolzano a 10 punti.

I risultati della 23^ giornata: 

Sabato 5 marzo, ore 20.30 
Unendo Yamamay Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (26-24, 21-25, 25-22, 27-29, 12-15)
Sabato 5 marzo, ore 20.30 
Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-22, 26-24, 25-27, 25-17)
Domenica 6 marzo, ore 17.00 
Sudtirol Bolzano – Nordmeccanica Piacenza 0-3 (19-25, 13-25, 23-25)
Domenica 6 marzo, ore 18.00 
Imoco Volley Conegliano – Liu Jo Modena 3-2 (25-22, 21-25, 23-25, 25-13, 15-11)
Il Bisonte Firenze – Club Italia 3-1 (25-15, 25-19, 18-25, 25-17)
Domenica 6 marzo, ore 19.00 
Foppapedretti Bergamo – Metalleghe Sanitars Montichiari 3-0 (25-15, 25-16, 27-25)
Riposa: Obiettivo Risarcimento Vicenza

La classifica:

Imoco Volley Conegliano* 54,
Pomì Casalmaggiore 49,
Nordmeccanica Piacenza 48,
Igor Gorgonzola Novara 42,
Liu Jo Modena 40,
Savino Del Bene Scandicci 36,
Foppapedretti Bergamo 35,
Unendo Yamamay Busto Arsizio* 27,
Metalleghe Sanitars Montichiari* 25,
Obiettivo Risarcimento Vicenza 20,
Club Italia 18,
Il Bisonte Firenze 10,
Sudtirol Bolzano 10.
* una partita in più