Mercoledi 7 Dicembre

Volkswagen T-Cross Breeze: bella scoperta a Ginevra [FOTO]

La Volkswagen T-Cross Breeze è un crossover convertibile che anticipa il futuro SUV di segmento B della Casa tedesca

Nello stand della Casa di Wolfsburg presente al Salone di Ginevra 2016 (3-13 marzo) spicca l’originale concept denominata Volkswagen T-Cross Breeze che combina le qualità di un SUV compatto lungo appena 4,13 metri con le qualità di una vettura convertibile, il tutto condito da tecnologie di ultima generazione.Volkswagen T-Cross Breeze (6)

La vettura che anticipa il futuro SUV di Segmento B del Costruttore tedesco, sfoggia un design convincente fatto di linee decise e tagli netti: il frontale si distingue per la lunga griglia frontale che si unisce ai sottili proiettori con tecnologia LED, mentre il fascione paraurti ospita due grandi fari fendinebbia dalla forma quadrangolare separati da un ulteriore griglia. La vista laterale, particolarmente muscolosa sfoggia una linea di cintura alta e cerchi da 19 pollici, mentre la coda corte ed alta è impreziosita dai fari che si sviluppano in senso orizzontale e vantano un effetto tridimensionale regalato dai LED.Volkswagen T-Cross Breeze (1)

L’abitacolo, minimale e austero, è studiato per offrire la massima fruibilità dei comandi e risulta farcito con le ultime tecnologie sviluppate dalla Casa tedesca. Schermi “touch” e comandi gestuali permettono di accedere a tutte le funzioni dell’auto che mette a disposizione una serie di modalità di guida per permettere di affrontare in modo agevole qualsiasi tipo di percorso scelto.Volkswagen T-Cross Breeze (4)

Passando alla meccanica, scopriamo che il Volkswagen T-Cross Breeze rrisulta equipaggiato con un 1.0 TSI a benzina da 110 CV e 175 Nm di coppia scaricate sulla trazione anteriore tramite l’uso del cambio DSG 7 marce. Grazie al peso contenuto entro i 1.250 kg, la vettura accelera da 0 a 100 km/h in 10,3 secondi , raggiunge i tocca i 188 km/h e consuma in media solo 5,0 l/100 km.